LYON BIENNALE ::
NARRATIVE ARTS

Una Biennale con un approccio narrativo, ma non stiamo parlando di Venezia. Dal 12 Settembre 2013 al 5 Gennaio 2014, il Museo di arte contemporanea, La Sucrière, la Bullukian Foundation, la Chiesa di Saint-Just and la Chaufferie de l’Antiquaille saranno orgogliosi di ospitare la prossima Biennale di Lione. Come sempre, Thierry Raspail, il direttore artistico, ha invitato un curatore ospite – in questo caso, si tratta di Gunnar B. Kvaran – a pensare l’esposizione attraverso una parola chiave. Stavolta, la parola chiave è Trasmissione, anche se Kvaran usa spesso pure il termine Narrativa. Partendo da esse, il curatore ospite ha creato una mostra intitolata Meanwhile… Suddenly, And Then – un titolo che palesa l’approccio romanzato della Biennale francese.
Per quanto riguarda gli artisti in mostra, saranno presenti le opere realizzate da Jeff Koons, Ed Atkins, Yoko Ono, Erró, Tom Sachs, Alain Robbe-Grillet, Paul Chan e molti altri. Fin dal 1991, il fondatore Raspail ha proposto un mix tra le sculture, i dipinti, le installazioni, le altre masse polifoniche di creatività e una gamma semantica di parole chiave. Per essere franchi, si tratta di una sfida per ogni curatore ospite ma, allo stesso tempo, una simile concettualizzazione rende possibile la creazione di nuovi percorsi espositivi.

Gabriele Girolamini
06.06.2013

Artisti presenti: Jonathas De Andrade Souza, Ed Atkins, Trisha Baga, Matthew Barney, Neïl Beloufa, Gerry Bibby, Dineo Seshee Bopape, The Bruce High Quality Foundation, Antoine Catala, Paul Chan, Ian Cheng, Dan Colen, Petra Cortright, Jason Dodge, Aleksandra Domanović, David Douard, Erró, Roe Ethridge, Edward Fornieles, Gabriela Friðriksdottir, Robert Gober, Karl Haendel, Fabrice Hyber, Jeff Koons, Ann Lislegaard, Nate Lowman, MadeIn Company, Václav Magid, Helen Marten, Thiago Martins De Melo, Bjarne Melgaard, Takao Minami, Meleko Mokgosi, Paulo Nazareth, Paulo Nimer Pjota, Yoko Ono, Laure Prouvost, Lili Reynaud-Dewar, James Richards, Matthew Ronay, Tom Sachs, Hiraki Sawa, Mary Sibande, Gustavo Speridião, Tavares Strachan, Nobuaki Takekawa, Ryan Trecartin & Lizzie Fitch, Hannah Weinberger, Ming Wong, Yang Fudong, Anicka Yi, Zhang Ding

Biennale di Lione :: Meanwhile… Suddenly, And Then
Museum of Contemporary Art
La Sucrière
Bullukian Foundation
Saint-Just Church
Chaufferie de l’Antiquaille
web: www.labiennaledelyon.com

Lione, dal 12 Settembre 2013 al 5 Gennaio 2014