ALMA DROMESTICA
A PSYCHOGEOGRAPHICAL EXPERIENCE

 

Dall’incontro di DROME magazine con il network OSI e Luoghisingolari, nasce l’esperienza avanguardistica di ALMA DROMESTICA, un intervento artistico psicogeografico e plurimediale con l’obiettivo di far comunicare lo spazio pubblico con lo spazio domestico attraverso un’esplorazione al contempo libera e guidata. Il successo dell’iniziativa è stato talmente importante, che ALMADROMESTICA continua ad essere citata in convegni di architettura e arte relazionale, così come appare in bibliografie di saggi e romanzi.

In 7 case private dislocate su tutto il territorio del Pigneto (Roma) e aperte al pubblico per un solo giorno, nel Luglio del 2006, si sono tenuti in contemporanea 7 eventi artistici tematici, a cura di altrettanti curatori e gruppi curatoriali. In ogni appartamento è stato interpretato creativamente uno dei 7 temi affrontati da DROME nel suo percorso di ricerca fino a quel momento – TRASFORMAZIONE, NOMADISMO, FEDE, FOLLIA, GIOCO, CIBO e CORPO -, attraverso i molteplici linguaggi dell’arte (progetti site specific, performance, reading, esposizioni di opere, videoproiezioni, istallazioni, …). Una mappa a guidare i passi di coloro, tanti, che non avevano idea di dove e cosa fosse il Pigneto. Un gruppo di guide ad aiutare i visitatori-passeggiatori a smarrirsi. Una marea umana affamata di arte, avventura, condivisione, scoperta.

Guarda altre foto su Facebook e scopri i 7 video sul canale di ALMADROMESTICA!

ALMA DROMESTICA
Quartiere Pigneto

Roma, 1 Luglio 2006